Home - Tre Galline
2
home,page,page-id-2,page-template-default,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive
TRE-GALLINE-2012©SBonatelli--57-2

logo-tre-galline-margine

Arrivando da Porta Palazzo lungo via Tre Galline si incontra l’omonimo ristorante, la sua presenza in quell’angolo di Torino è talmente antica che non si sa se prenda il nome dalla via o viceversa. È uno tra i primi ristoranti della città e alcuni romanzi del settecento narrano già dell’esistenza di una locanda denominata Tre Galline.
L’attuale gestione, dopo la ristrutturazione a cura degli architetti Gabetti, Isola, Fusari e Paglieri, ha intrapreso dal 1991 il cammino che l’ha portata oggi ad ottenere diffusi consensi della critica gastronomica e del pubblico.

Il Ristorante

LA CUCINA

La cucina del Ristorante Tre Galline si può denominare cucina torinese neoclassica. Lo chef esecutivo Andrea Chiuni e lo chef di cucina Manuel  Bortolotti interpretano creativamente le ricette del territorio senza concedere mai nulla alla spettacolaritá o all’imitazione, mantenendo come obiettivo finale lo spirito accogliente, elegante e conviviale della ristorazione torinese. Una cucina fortemente legata al territorio da cui non riceve soltanto le materie prime, ma anche la storia e il significato gastronomico.

Le Tre Galline propongono da circa 500 anni la cucina di Torino cercando di coniugare in maniera creativa la memoria, gli ingredienti, le tecniche, ma anche una visione culinaria più all’avanguardia: ingredienti di stagione, ricette storiche, condimenti e cotture vengono reinterpretati dagli chef.

compo-2